Come curare la Lombalgia se soffri anche di Fegato Grasso

Come condiviso più volte per curare la lombalgia in modo efficace e naturale bisogna prendere in considerazione anche gli organi in quanto il mal di schiena può essere il riflesso anche di disfunzioni ai visceri come per esempio il fegato grasso.

Quando ti alzi la mattina hai la schiena a pezzi? Non riesci più a fare i movimenti semplici?

La risposta è elementare: Più continuerai ad aspettare prima di investigare e più la tua lombalgia nel corso degli anni si aggraverà. Il punto è che il corpo non è composto solo di ossa, muscoli e legamenti, bensì da più sistemi che interagiscono tra loro:

  1. Sistema visivo
  2. Sistema vestibolare (orecchio)
  3. Sistema stomatognatico (denti)
  4. Sistema viscerale
  5. Sistema muscolo-scheletrico ecc.

E un problema ad UNO solo di questi sistemi può creare danni a tutti gli altri in base anche alle caratteristiche genetiche.

In questi giorni mi ha contattato un giovanotto di nome Vincenzo di 46 anni (imprenditore) che lamentava lombalgia da qualche mese. Gli faccio un paio di domande e ci dice di avere una steatosi epatica, di aver subito un’appendicectomia, di soffrire di meteorismo e qualche volta anche di emorroidi.

 

LA TERRIBILE VERITA’ SULLA STEATOSI EPATICA CHE (QUASI) TUTTI PRENDONO ALLA LEGGERA E CHE NESSUNO PRENDE IN CONSIDERAZIONE PER CURARE LA LOMBALGIA

La steatosi epatica detto in parole semplici è il fegato grasso ovvero un eccessivo accumulo di grasso nelle cellule epatiche.

Un fegato grasso può diventare fibroso e indurito col passare del tempo. Questa condizione, che in definitiva è una cirrosi, è un passo decisivo verso l’insufficienza epatica.

E’ vero che una steatosi epatica NON è una condizione che va sempre a causare danno epatico. Ma è anche vero che se un fegato malconcio non ce la fa a depurare il sangue, ALTRI organi o sistemi possono pagarne le conseguenze:

  1. La pelle attraverso gli sfoghi cutanei e i pruriti
  2. Gli occhi diventano leggermente ombrati e giallini
  3. Alitosi
  4. La stasi venosa al fegato infiamma le emorroidi
  5. Vene varicose alle gambe
  6. Le articolazioni e la schiena si infiammano
  7. Il colon comincia a fare capricci

Ed è proprio su questo ultimo punto che voglio che focalizzi la tua attenzione.

“Che cosa intendi per comincia a fare i capricci? Perché la salute degli organi è così importante per la schiena?”

Perché gli organi, come i muscoli, sono innervati dalle vertebre della colonna, quindi un mal di schiena, una lombosciatalgia, una sciatica, un’ernia del disco, possono essere il riflesso di un problema ai visceri.

LA SALUTE DEL SISTEMA VISCERALE PUO’ ESSERE INDAGATA ATTRAVERSO LE FECI

Uno dei modi per capire se la lombalgia può essere causata dal sistema viscerale è controllare le FECI. Ebbene si! Si può scoprire molto di quello che succede al nostro interno attraverso il colore, la forma e la consistenza.

Quale colore, che forma e che consistenza dovrebbero avere le feci?

Dovrebbero essere lunghe come una salsiccia, morbide e di colore marroncino come il cioccolato al latte.

Quando non espelliamo questa tipologia di feci possiamo ritrovarle di diversa consistenza e colore:

-Le feci di colore giallognole può significare un problema al fegato.

-Di colore verde può essere anche il segno di digestione irregolare(anche se le verdure possono portare  questo colore)

-Di colore nero, bisogna informare il medico perché può significare un sanguinamento interno.

Inoltre possiamo ritrovarle dure come sassi, a palline, oppure non formate tipo purè.

In tutti questi casi bisogna indagare sulle abitudini alimentari.

Inoltre la lombalgia di origine viscerale è un dolore che nasce gradualmente.

 

 

L’ALIMENTO PIU’ UTILIZZATO NELLA DIETA MEDITERRANEA CHE CAUSA LA STEATOSI EPATICA E CHE DOVRESTI LIMITARE PER CURARE LA LOMBALGIA

L’alimento più pericoloso per il fegato sono i CEREALI soprattutto quelli raffinati e con glutine.

La pasta che mangiamo ogni giorno proviene da una varietà di grano duro, il creso, ottenuto presso i laboratori del Centro della Casaccia di Roma (il più grande complesso dell’Enea) nel 1974.

Il creso e’ stato ottenuto da un incrocio tra una varietà messicana e una italiana, la Cappelli, la quale è stata precedentemente sottoposta a bombardamento con raggi X.

A causa del largo utilizzo dei pesticidi, infatti, i fusti delle piante si sono progressivamente indeboliti fino ad arrivare ad “allettarsi” cioè a piegarsi a terra per azione del vento o della pioggia anche in caso di perturbazione meteorologica di modesta intensità.

Per rimediare al grave problema dell’allettamento, in questi ultimi decenni il frumento è stato quindi, per così dire, “nanizzato”(reso più basso) attraverso la modificazione genetica.

Questa nuova varietà di frumento ha inoltre dimostrato una buona resistenza alle malattie e una risposta produttiva elevata, quasi doppia rispetto ad altre varietà.

Purtroppo a causa della concimazione spietata che ricevono, sono spesso ricchi di un glutine tossico.

Il Dott. Piero Mozzi considera il frumento (il grano) come il cereale in assoluto più NOCIVO per l’organismo umano e queste sue considerazioni sono ampiamente supportate dai fatti. Tutte le persone con problemi di qualsiasi tipo, eliminando il frumento dall’alimentazione hanno un netto e rapido miglioramento.

Da un’inchiesta di La7 si è scoperto che le farine che importiamo in Italia contengono METALLI PESANTI che alla lunga possono causare patologie tumorali.

Ma la cosa ancora più sconvolgente è che 4 milioni di kili di pane è surgelato e proviene dalla Romania. Questo perchè c’è un risparmio del ben 60% sulla produzione.

Per non parlare delle condizioni igieniche in cui lo stesso pane viene prodotto.

Inoltre il glutine contenuto in questi prodotti è altamente tossico per il nostro sistema immunitario.

Quando si ha la lombalgia non è possibile indagare SOLO sull’apparato muscolo-scheletrico. Il corpo è un insieme di parti e di sistemi che interagiscono e si influenzano l’un l’altro.

CONCLUSIONI:

Bisogna indagare i vari sistemi del corpo. Questo perchè potresti non avere i risultati sperati o addirittura potresti occultare un campanello d’allarme, e nel corso degli anni la lombalgia si può trasformare in qualcosa di ben più serio se non viene intercettata la reale causa.

Come fare ti viene spiegato per filo e per segno nel programma Schiena Nuova.

Schiena nuova non è un programma di soli esercizi. E’ molto di più!

Oltre ai video degli esercizi troverai dei videocorsi che ti spiegano step by step quali sono tutte le possibili cause dei tuoi dolori e come fare per intercettarle.

Se vuoi scoprire veramente cosa ti sta rendendo oggi la vita impossibile a causa dei tuoi dolori e ritornare ad essere pieno di vitalità allora Schiena Nuova è il programma che stavi aspettando:

Programma schiena nuova

Và sempre alla ricerca della causa dei tuoi fastidi.

 

Dr. Agostino Incarnato

Laureato in Fisioterapia, Specializzato in Neuro-Posturologia e Terapia Osteopatico Posturale. Esperto in Ginnastica Antigravitaria e Rieducazione Propriocettiva. Ideatore di Schiena Nuova- Postura corretta, Zero dolori 


Nell’anno 2015 è tra i SOCI FONDATORI (insieme ad alcuni medici volontari) dell’ “Ambulatorio di Medicina Solidale San Ludovico da Casoria- Onlus”



Dr. Agostino Incarnato

 

PS: Se vuoi ricevere Schiena Nuova- il più avanzato programma di ginnastica per la schiena che prende in considerazione anche tutti gli altri “sistemi” allora clicca il link qui sotto:

http://schienanuova.com/programma-schiena-nuova/

 

Condividi su:
Facebook

Commenti

commenti

Inserisci un commento