Perché la Lombalgia può essere causata dalla cicatrice del Parto Cesareo.

Uno dei più grandi fastidi che le donne che hanno partorito con il parto cesareo devono sopportare è quella lombalgia che non permette loro di condurre una vita serena.

Ci dicono tutte così: “Da quando ho partorito non mi sento più la stessa, ho la sciatica, non mi sento più intera!”

Inoltre ho l’addome “rammollito” e quello “scaletto” che ho talmente tanta vergogna a mettere il costume!

Oggi scrivo questo articolo per non farti commettere quegli errori che il 97% delle donne che soffrono di mal di schiena e che hanno ricevuto il parto cesareo (anche molto tempo fa), provandole tutte, senza grossi benefici, spendendo fior di quattrini.

PERCHE’ LA CICTRICE DEL PARTO CESAREO PUO’ ESSERE LA CAUSA DELLA LOMBALGIA

Le cicatrici possono disturbare la postura generando dolori in zone anche lontane da loro. Nel caso di una cicatrice da parto cesareo, può essere elemento di disturbo perché si creano delle zone di fissazione che faranno ruotare il bacino e causeranno la LOMBALGIA.

Che detto in parole semplici… prova a tirare la maglia che ora indossi a livello dell’ombelico verso destra e vedrai che si stropiccerà anche nel fianco sinistro e la tensione arriverà fin dietro la schiena.

Ecco, questo è ciò che accade sotto la tua pelle quando c’è una cicatrice che disturba il tuo sistema posturale.

Una cicatrice patologica può essere totalmente “muta” senza infiammazione e aderenze.

Da  NON intendere che il chirurgo ha sbagliato, perché anche le cicatrici BANALI, dopo semplici interventi  chirurgici, possono creare problemi in quanto il fenomeno di ricostruzione non sarà MAI perfetto. Nè tantomeno che tutte le cicatrici creano questi problemi, anche perchè dopo il parto puó essere normale avere qualche dolore in quanto è aumentata la curva lombare.

Ma se dopo tanto tempo dal parto, si presenta la lombalgia, la sciatica che non si schioda, allora probabilmente la cicatrice del taglio cesareo puó contribuire ai tuoi fastidi.

Qual’è il primo passo che una mamma con una cicatrice da parto cesareo deve fare per non soffrire di lombalgia

lombalgiaOra lasciami essere chiaro e diretto… anche se nessun ginecologo te lo dice, devi trattare manualmente la tua cicatrice per elasticizzarla a partire da 1 anno dal parto!  E rinforzare i muscoli della schiena ormai indeboliti.

Loro fanno un altro lavoro, non si occupano di posturologia, a meno che non siano amanti della materia, oppure hanno avuto loro stessi problemi e si sono curati con questa affascinante branca trasversale della medicina.

Ovviamente questo discorso può estendersi a tutte le altre cicatrici sul corpo.

Esistono molti trattamenti per neutralizzare l’effetto deleterio delle cicatrici. Io riscontro ottimi risultati con il trattamento manuale fasciale, tecnica molto dolce che cerca di elasticizzarle, abbinata ad alcuni prodotti omeopatici.

Dopo questo intervento bisogna rinforzare la schiena , ormai debole, con un programma di esercizi per la muscolatura antigravitaria.

Vuoi riavere una schiena più dritta e tonica per poterti risentire di nuovo energica come un tempo?

Allora iscriviti subito al programma studiato su misura per te dove riceverai:

Il più avanzato programma di esercizi per la schiena per rinforzare la muscolatura antigravitaria in modo da farti sentire più agile ed elastica.

Per ricevere il programma “Schiena Nuova” studiato su misura per te allora iscriviti subito cliccando il link qui sotto:

http://schienanuova.com/programma-schiena-nuova/

Molte donne che soffrono di lombalgia o lombosciatalgia cronica sono infelici, confuse, perché spesso non hanno risposte alle loro problematiche.

Quello che posso dirti è che una via d’uscita da questo tunnel c’è. Bisogna scoprire la causa dei tuoi fastidi ed eliminarla, e se la causa è la tua cicatrice bisogna tassativamente trattarla e rinforzare i muscoli posturali della schiena.

Alla prossima!

Dr. Agostino Incarnato

Laureato in Fisioterapia, Specializzato in Neuro-Posturologia e Terapia Osteopatico Posturale. Esperto in Ginnastica Antigravitaria e Rieducazione Propriocettiva. Ideatore di Schiena Nuova- Postura corretta, Zero dolori 


Nell’anno 2015 è tra i SOCI FONDATORI (insieme ad alcuni medici volontari) dell’ “Ambulatorio di Medicina Solidale San Ludovico da Casoria- Onlus”



Dr. Agostino Incarnato

 

 

 

 

Condividi su:
Facebook

Commenti

commenti

Inserisci un commento